PIA – Professional Independence Audit

I nostri servizi

Revisione Legale

Revisione legale e volontaria del bilancio d’esercizio e consolidato

Revisione Intermedia

Revisione limitata della relazione semestrale e di altri bilanci intermedi

Diagnosi e Conversione

Diagnosi, disegno e conversione dei processi contabili amministrativi

Pareri di Congruità

Pareri di congruità previsti da norme di legge

Terzo Settore

Revisione del bilancio degli Enti del Terzo Settore

Attestazioni

Attestazioni previste dalle vigenti norme del Codice della Crisi e dell’Insolvenza

Il nostro modo di operare

Approccio e Metodologia

Risk Based Audit Approach

L’approccio di revisione di PIA (Risk Based Audit Approach o Approccio) si basa sui principi internazionali ISA ed è finalizzato a supportare i team di revisione nell’identificazione di rischi di errori significativi del bilancio.

Professionalità ed esperienza

Tale approccio si fonda su un’approfondita comprensione dell’impresa e del suo ambiente, dei singoli conti di bilancio, delle operazioni condotte dall’impresa e dei rischi associati, al fine di focalizzare il lavoro sulle aree più delicate.

Supporto tecnico informatico

L’approccio è supportato da un sistema informatico che permette di organizzare le informazioni raccolte fin dalle fasi preliminari del lavoro e guidare il revisore durante tutti gli step della revisione, così da rendere coerente, efficiente e mirato il flusso di lavoro.

I nostri obiettivi

PIA si pone l’obiettivo di supportare la crescita di aziende ed entità di piccole e medie dimensioni, ubicate prevalentemente in ambito regionale e dedite ad attività industriale, commerciale e di servizi.
Nel suo operare, PIA privilegia il rapporto con gli uffici amministrativi e con i colleghi che già supportano le aziende.

Il mercato di riferimento

L’attenzione è così rivolta ad imprese ed enti che intendano potenziare i loro assetti amministrativi e contabili mediante l’audit, inteso non solo come semplice verifica di numeri, ma soprattutto come attività basilare per progettare il loro futuro e portare a compimento il proprio upgrade strutturale.

Il Terzo Settore

In questa fase di riforma del Terzo Settore, grande attenzione è rivolta agli enti che ne fanno parte e che lo animano, e per i quali il D. Lgs. 117/2017 ha introdotto precisi obblighi di controllo contabile e perfino di revisione legale, ove vengano superati i parametri dimensionali fissati dalla legge.

Contatta i nostri uffici per un appuntamento